Finanziamenti immediati, come richiedere in fretta e con successo un prestito

Indice dei contenuti

I prestiti personali sono alcune tra le soluzioni di forme di credito al consumo oggi più richieste. Ci sono naturalmente degli aspetti da valutare dei prestiti personali, tra cui ad esempio i tempi di valutazione che possono essere anche abbastanza lunghi. Questo accade soprattutto in base ad alcune tipologie e se si tratta di importi abbastanza elevati.

Oggi tutti hanno la possibilità di richiedere dei finanziamenti veloci presso la maggior parte delle banche e delle finanziarie. Si tratta di formule pensate appositamente per chi ha la necessità di ricevere questi finanziamenti in tempi brevi e con importi che possono essere più o meno elevati a seconda dei casi.

Prestiti immediati: cosa sono?

I prestiti personali veloci e immediati sono dei finanziamenti che, come dice il loro stesso nome, si possono ottenere in modo molto più rapido rispetto alle tempistiche previste per l’ottenimento e la concessione dei prestiti tradizionali. Di solito, i tempi di attesa per un prestito veloce sono compresi tra le 24 e le 48 ore. Si tratta di una soluzione ideale soprattutto per chi ha la necessità di richiedere e ottenere del denaro in modo quasi immediato. Questa liquidità può essere necessaria per affrontare delle spese spesso anche molto diverse tra di loro e per far fronte a degli imprevisti di varia natura.

Oggi è possibile richiedere questi prestiti anche con delle determinate condizioni in tempi molto rapidi. Ci sono naturalmente dei documenti da presentare per l’ottenimento di un prestito rapido. Questi documenti possono variare spesso da una soluzione all’altra e anche in base alla banca o alla finanziaria alla quale ci si rivolge. Si tratta di finanziamenti pensati appositamente per chi ha la necessità di ottenere una certa somma di denaro anche in poco tempo. Il punto di forza principale di questi finanziamenti riguarda la rapidità con la quale vengono erogati, di solito anche nel giro di due giorni lavorativi.

Come funzionano?

Il funzionamento dei prestiti personali veloci è abbastanza simile a quello di un prestito tradizionale. Tuttavia, rispetto a quelli tradizionali, i prestiti rapidi hanno il vantaggio di offrire una certa rapidità, attraverso la quale il credito richiesto viene accreditato sul conto corrente del richiedente. Di solito, la durata è di circa due giorni dalla concessione del prestito. Spesso ci sono delle soluzioni di prestiti veloci che si possono ottenere anche in meno di 24 ore. Si tratta di un tipo di finanziamento che è perfetto soprattutto per chi ha il bisogno di disporre di una somma di denaro di solito non troppo elevata in poco tempo.

Importi e rate mensili

Sono delle soluzioni perfette per chi deve far fronte ad una spesa imprevista oppure per chi ha bisogno di una liquidità extra per ragioni differenti. Le cifre che si possono ottenere di solito non vanno oltre i 20.000€. Tuttavia, alcune soluzioni di certe società finanziarie prevedono anche la concessione di somme di denaro che possono arrivare anche fino ai 30.000 € e che sono quindi nettamente superiori rispetto a quelle previste di solito per questi tipi di finanziamenti. La cifra massima di denaro che viene concessa tramite un prestito immediato viene stabilita in base ad alcune condizioni di finanziamento.

La concessione della cifra dipende anche dalla situazione finanziaria del richiedente e dalla sua capacità di rimborso. Il rimborso di solito avviene attraverso delle rate mensili esattamente come avviene per tutte le altre tipologie di finanziamenti e prestiti personali. Le rate mensili sono sottoposte ad un tasso di interesse che può essere più o meno elevato a seconda delle singole soluzioni.

La cifra da rimborsare attraverso il versamento delle rate mensili può cambiare da una soluzione all’altra. L’importo delle rate mensili può variare in base alla sua richiesta, così come anche in base alla banca o alla finanziaria alla quale ci si rivolge. Molto dipende anche dalla durata complessiva del finanziamento ovvero dal suo piano di ammortamento.

Come ottenerli

Rispetto alla richiesta di un prestito tradizionale, la richiesta di un prestito immediato presenta naturalmente alcune limitazioni. Si tratta di una soluzione ideale per chi ha la necessità di una somma di denaro che di solito non è particolarmente elevata in poco tempo. Di solito, l’erogazione di questi prestiti è permesso dalle banche finanziarie attraverso una richiesta on-line. Si tratta infatti di una procedura che spesso ha bisogno di minor tempo rispetto a quella prevista per i prestiti tradizionali. Per ciò che concerne gli importi che si possono ottenere, di solito sono dei finanziamenti adatti per chi non ha bisogno di cifre particolarmente elevate.

Naturalmente, ogni banca è libera di stabilire una cifra massima richiedibile, anche se spesso dipende dall’affidabilità creditizia del richiedente dalla singola situazione economica di chi lo richiede. Occorre considerare inoltre anche l’applicazione dei tassi di interesse che possono essere quindi più o meno elevati, in base ai singoli casi. Oggi tutti possono fare richiesta di un prestito immediato presso una banca o una finanziaria anche direttamente on-line. Naturalmente, occorre presentare in questo caso dei documenti come quelli relativi ad esempio ai propri dati anagrafici oppure i documenti di tipo reddituale, come ad esempio l’ultima busta paga.

Viene richiesto un documento che attesti la propria situazione lavorativa e la propria affidabilità creditizia. Se la documentazione risulta essere incompleta oppure presenta degli errori, allora la finanziaria non ci concederà il finanziamento dopo la nostra richiesta. Ogni banca e ogni finanziaria ha la libertà di effettuare tutta una serie di controlli prima della concessione del finanziamento e richiedere ulteriori documenti se lo riterrà opportuno.

Come trovare le migliori soluzioni per sé

È molto importante andare alla ricerca delle migliori soluzioni sui finanziamenti immediati. Occorre valutare alcuni aspetti tra cui ad esempio la soluzione che può essere migliore per noi e i tassi di interesse applicati ai prestiti che ci vengono offerti. Questi tassi di interesse possono essere più o meno elevati a seconda dei casi e delle singole soluzioni di prestiti che oggi possono essere concessi da banche e finanziarie.

Occorre considerare soprattutto i costi complessivi di un certo tipo di finanziamento, dal momento che è proprio da questi costi che può dipendere la convenienza di un certo tipo di prestito. Bisogna quindi fare delle valutazioni molto attente e precise prima di accettare un certo tipo di finanziamento.
Articolo precedenteNon citare prodotti specifici
Articolo successivoNon citare prodotti specifici
Marco Piredda
Fin da piccolo la scrittura è stata per me un rifugio e una passione. Adesso è diventata il mio lavoro. Sempre attento a quello che scrivo e a come lo scrivo, ho avuto la possibilità di crescere professionalmente nel mondo delle parole, ma senza dimenticare il motivo per cui ho iniziato a scrivere: non solo amore ma autentica necessità. Mi interessa scrivere soprattutto su argomenti di economia e finanza.